Con l’82,2% dei voli atterrati in orario, nel mese di giugno Alitalia è risultata la compagnia aerea più puntuale in Europa. Un primato che Alitalia mantiene anche considerando i primi sei mesi del 2019, con una puntualità media dei voli dell’86,8%. Sempre a giugno, la Compagnia italiana si è classificata al sesto posto nel ranking mondiale. Un risultato che ha consentito ad Alitalia di restare sul podio, con il terzo posto, nella graduatoria globale dei vettori più puntuali nella prima metà del 2019. A certificare i risultati di Alitalia è FlightStats, autorevole società indipendente Usa che ogni mese stila la classifica della puntualità dei principali vettori mondiali, confrontando i dati di compagnie paragonabili per dimensioni e network.

Dalle rilevazioni di FlightStats emerge, inoltre, che nel giugno di quest’anno l’indice di puntualità di Alitalia è stato più alto di 7,9 punti percentuali rispetto alla media delle compagnie mondiali (74,3%) e di 11,6 punti percentuali rispetto alla media dei vettori europei. Nel confronto fra i risultati della prima metà di quest’anno e quelli relativi ai primi sei mesi del 2018 – quando Alitalia registrò una puntualità media dei voli dell’85,1% – la Compagnia italiana ha confermato la prima posizione in Europa e ha ulteriormente migliorato il piazzamento nella classifica mondiale, passando dal quarto posto del primo semestre 2018 al terzo di quest’anno, confermando così l’eccellente andamento delle performance operative.

L’articolo Alitalia: la più puntuale in Europa a giugno e nei primi 6 mesi del 2019 proviene da CUORECONOMICO.

Source: MEDIAPRESS CE
Alitalia: la più puntuale in Europa a giugno e nei primi 6 mesi del 2019

Nasce Enel X, brand per servizi elettrici e digitali

Mar 10, 2018

Enel X è il principale aggregatore di domanda in Italia che garantisce al gestore della rete il rispetto degli impegni da parte di un numero allargato di clienti

Enel X (precedentemente EnerNOC) comprende quattro ambiti d’azione tutti orientati verso la trasformazione energetica: home, city, mobility e industries.

Un ambito per ciascuno dei cursori presenti nel nuovo logo, uniti all’interno della visione strategica Open Power della new power economy.

Nel comparto della e-Mobility il Vehicle-to-Grid (V2G) è pensato  per non disperdere energia, consentendo alle auto elettriche collegate in ricarica di restituire alla rete l’elettricità non utilizzata.

In crescita anche l’e-Home che, analogamente al sistema V2G, può ottimizzare i consumi energetici; per farlo è però necessario creare una rete in cui l’energia possa essere ceduta anche tra privati.

Interessante il dato riguardante i download dell’applicazione mobile di Enel X: la scorsa estate oltre la metà era rappresentata da turisti stranieri, il che evidenzia la necessità di un’azione sistemica che comprenda anche la sensibilizzazione dell’utenza italiana.

L’articolo Nasce Enel X, brand per servizi elettrici e digitali proviene da CUORECONOMICO.

Source: MEDIAPRESS CE
Nasce Enel X, brand per servizi elettrici e digitali

I distretti della pelletteria delle Marche sul podio delle presenze in Mostra

Gen 01, 1970

Alla 95esima edizione della Mostra internazionale di pelli, accessori, componenti, tessuti, sintetici e modelli “Lineapelle”, le Marche sfiorano il record di presenze

Le eccellenze del comparto marchigiano in esposizione

Da oggi, 25, a giovedì 27 settembre, tra i padiglioni della Fiera di Milano, a Rho, ci saranno ben 125 aziende rappresentative delle Marche.

La regione Marche, seconda solo alla Lombardia (a quota 153 espositori), porterà in fiera tutto ciò che di meglio ha da offrire nei mercati di abbigliamento, materiali e accessori per il segmento fashion&luxury.

Il distretto marchigiano con maggior numero di aziende è quello di Fermo e provincia, con 62 espositori; seguono Macerata, (45), Ancona (11), Ascoli Piceno (4), e Pesaro Urbino (3). Queste aziende saranno guidate durante la Mostra dalla presidente degli accessoristi di Confindustria Centro Adriatico, Sara Santori.

 

 

L’articolo I distretti della pelletteria delle Marche sul podio delle presenze in Mostra proviene da CUORECONOMICO.

Source: MEDIAPRESS CE
I distretti della pelletteria delle Marche sul podio delle presenze in Mostra

Turismo, Arte e Cultura: Il territorio globale

Mag 07, 2018

Il Glocal Economic Forum Perugia 2018 si chiude con un incontro dedicato al turismo in tutte le sue declinazioni

Turismo, Arte e Cultura: tratti caratteristici del nostro territorio nazionale che – opportunamente valorizzati – potranno fare la differenza.

Che l’Italia tutta sia un museo a cielo aperto è risaputo, così come è nota la cronica inefficienza nello sfruttare il patrimonio artistico, paesaggistico e culturale dei territori.

È però necessario andare oltre la mera constatazione dell’esistente, valutando le opportunità ed i margini di sviluppo sia a breve che a lungo termine; un piano strategico che includa le macroregioni, che le proietti nello scenario internazionale: un programma per il territorio globale.

Nessuna regione è autosufficiente dal punto di vista turistico, perché non esiste un solo tipo di utente o un solo tipo di esigenza; la tendenza è fornire “pacchetti” completi che spaziano dall’intrattenimento all’arte, dall’enogastronomia, alle eccellenze… rivolti sia a target diversi che a diverse fasi del viaggio di un singolo turista.

Svago unito ad arte e cultura, quest’ultima intesa nella sua più ampia accezione.

Cultura è anche l’enogastronomia; settore sempre più vivo ed attivo per qualità di prodotti e di comunicazione; è infatti vano poter offrire i migliori prodotti esistenti se non lo si comunica adeguatamente ricorrendo ad un approccio che da regionale deve diventare marketing territoriale, sistemico.

Di Turismo, Arte e Cultura si discuterà alle ore 10,00 di sabato 13 ottobre all’incontro conclusivo del Glocal Economic Forum Perugia 2018, presso il Decò Hotel di Ponte San Giovanni (Perugia).

Per maggiori informazioni sul Glocal Economic Forum Perugia 2018 è possibile contattare la segreteria organizzativa e seguire l’hashtag #GlocalForum2018 sui social media.

 

Glocal Economic Forum Perugia 2018

11 ottobre, ore 10 – Forum Inaugurale: La società, l’economia, il valore dei territori

11 ottobre, ore 15 – Forum Economia: L’Umbria dei territori, le Marche, l’Italia

12 ottobre, ore 10 – Forum Approfondimento: ANNUARIO ECONOMICO Umbria e Marche (a cura di ESG89 Group)

12 ottobre, ore 15 – Forum Economia: Umbria e Marche, “Patto per i Territori”

13 ottobre, ore 10 – Forum Turismo, Arte e Cultura: Il territorio globale

L’articolo Turismo, Arte e Cultura: Il territorio globale proviene da CUORECONOMICO.

Source: MEDIAPRESS CE
Turismo, Arte e Cultura: Il territorio globale

Leave a Comment